COMUNE DI RANZO

STATUTO 
(scarica lo statuto completo)


TITOLO  I PRINCIPI FONDAMENTALI

ART. 1 1.

  1. Il Comune di RANZO rappresenta la comunita' formata dai suoi cittadini, ne cura gli interessi e ne promuove lo sviluppo sociale, economico e culturale, indirizzandolo ad obiettivi di pro- gresso civile e democratico, attraverso una razionale politica nel quadro di una attenta politica ecologica, alla tutela ed alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale, all'approntamento di efficienti ed efficaci servizi pubblici ed adeguati servizi sociali, riferiti ai bisogni primari della persona, direttamente nell'ambito delle proprie competenze di istituto, stimolando l'intervento di altri Enti per quanto non di sua competenza, nella completa salvaguardia delle proprie peculiarita' socio-culturali, difesa, della sua storia, delle tradizioni e della dignita' dei suoi cittadini.
  2. Riconosce nella propria autonomia istituzionale l'elemento fondamentale per la difesa e lo sviluppo del suo ambito territoriale, come presidio di zona montana e depressa.
  3. Nell'ambito delle competenze assegnate dalle Leggi Statali e Regionali ed in collaborazione con la Comunita' Montana e con gli altri Enti Pubblici, attiva tutte le funzioni amministrative nei settori organici dei servizi sociali, dell'assetto ed utilizzazione del territorio e dello sviluppo economico, con particolare riguardo al sostegno ed alla valorizzazione delle risorse umane e materiali presenti nel territorio montano.
  4. Particolare attenzione intende avere nei confronti delle proprie borgate e frazione, che ne costituiscono parte sostanziale ed importante, favorendovi il mantenimento delle tradizioni e delle esigenze loro precipue.

     

Segue......

XHTML 1.0 Valido! CSS 1.0 Valido!